Verde Stabilizzato: la soluzione ecologica per casa, ufficio e capannone

Verde Stabilizzato: la soluzione ecologica per casa, ufficio e capannone

Il verde dovrebbe essere una componente fondamentale di ogni spazio che abitiamo e viviamo. Che si tratti della nostra casa, del nostro ufficio o delle nostre strutture commerciali e produttive, trovare spazio per piante, vegetazione e fiori dovrebbe essere tra le prime delle nostre preoccupazioni.

Oggi parliamo però di una soluzione che potrebbe essere davvero interessante per chi fino ad oggi aveva rinunciato appunto al verde per problemi di spazio o manutenzione: il verde stabilizzato. In italia esistono diverse aziende che operano nel campo del verde stabilizzato come ad esempio GreenHabitat, OrtisGreen e MossTrend, che possono offrirti soluzioni intelligenti, economiche ed ecologiche.

Che cos’è il verde stabilizzato?

Il verde stabilizzato è il risultato di un procedimento specifico, che rende la vegetazione inerte, senza che questa abbia bisogno della manutenzione tipica del verde classico. Si tratta di un enorme vantaggio, sia per chi non ha una grande dimestichezza con la gestione del verde, sia per chi invece avrebbe desiderio di installarlo in luoghi e ambienti dove invece non ci sarebbero le condizioni per il verde classico.

Il verde stabilizzato è dunque una soluzione ideale per ogni tipo di ambiente – anche a livello di costi. Se l’installazione potrebbe infatti sembrare leggermente più cara del verde classico, i costi vanno distribuiti sul medio e lungo periodo. Di questo avremo modo di parlare più avanti nel corso della nostra guida.

Perché il verde stabilizzato è ecologico?

Come abbiamo detto in apertura della nostra guida, il verde ecologico è un prodotto naturale ed ecologico, perché ci permette di:

  • Abbattere la presenza di polveri sottili PM10: sono tra le prime responsabili delle patologie polmonari e respiratorie croniche del nostro tempo. Installare il verde stabilizzato aiuta a ridurne le concentrazioni nell’aria che respiriamo, rendendo tutti gli ambienti che frequentiamo o che abitiamo più salubri;
  • Abbattere la concentrazioni di formaldeide: che è rilasciata dalle vernici utilizzate dai mobili e che è un noto cancerogeno. Il verde stabilizzato, verticale o meno, ti permette di andare ad abbattere le concentrazioni di questo pericolosissimo inquinante;
  • Abbattere l’inquinamento acustico: del quale tendiamo sempre ad occuparci troppo poco ma che ha un impatto sulla nostra qualità della vita e sulla nostra salute pari all’inquinamento classico;

Si tratta di vantaggi enormi, che rendono il verde verticale stabilizzato una delle migliori soluzioni che abbiamo oggi per l’arredo e l’abbellimento delle nostre case, dei nostri uffici e delle nostre strutture produttive.

Poter coniugare l’estetica alla funzionalità, passando per l’ecologia, è il grande vantaggio che il miglioramento delle tecniche di stabilizzazione offre oggi a tutti.

Arredare in modo intelligente non vuol dire rinunciare ad estetica e ecologia

Arredare smart, o in modo intelligente, è la tendenza del momento. Dai complementi di arredo possiamo ottenere molto di più che semplice occupazione di spazio.

Quello che possiamo (e dobbiamo sicuramente) cercare è l’utilizzo degli spazi in modo intelligente e funzionale, senza dimenticarci che oggi possiamo davvero fare un favore all’ambiente e alla nostra salute anche grazie all’utilizzo di tecnologie di ultima generazione, come la stabilizzazione del verde.

Muschio, vegetazione classica o addirittura orti

C’è molto, anzi moltissimo da cui scegliere per la nostra prossima soluzione in verde stabilizzato. Puoi scegliere muschi e licheni del Nord Europa, vegetazione classica, prati o addirittura orti da installare direttamente in cucina.

Un passo in avanti dunque enorme anche in termini di scelta, con tutto quello di cui abbiamo bisogno che è oggi disponibile per tutti, anche in Italia, grazie alle migliori aziende del settore.

Dimentica la vecchia vegetazione, i giardinieri, la manutenzione e le piante che, inevitabilmente, muoiono. Il verde stabilizzato è l’opportunità che stavi aspettando per vivere in modo più ecologico, senza rinunciare a funzionalità e estetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *