apple-watch

Apple Watch, una nuova versione dedicata agli sport estremi

Come ogni anno, l’appuntamento per gli appassionati di tecnologia è sempre ricco di un gran numero di novità. Sono tanti i settori in cui sono stati fatti grandi passi in avanti, come ad esempio quello dell’intrattenimento con il miglior bonus roulette, ma anche l’ambito degli smartphone è oggetto di una profonda rivoluzione.

Ad esempio, ogni anno vengono lanciate sul mercato delle nuove versioni dei dispositivi più amati e apprezzati che si possono trovare in commercio. Tra le ultime novità troviamo quelle che riguardano l’Apple Watch, in modo particolare nella sua versione più “estrema”.

Una nuova versione rugged denominata “Extreme Sports”

Manca sempre di meno al debutto del nuovo smartwatch ribattezzato Apple Watch Series 8. Infatti, l’autunno sarà la stagione più adatta per poterlo finalmente ammirare in commercio. C’è una versione del tutto particolare che, però, sta suscitando un notevole interesse da parte degli appassionati.

Stiamo facendo riferimento alla versione rugged, che è stata svelata da parte di Mark Gurman di Bloomberg. Per il momento, però, questo nuovo device è immerso ancora nel più fitto mistero, visto che sono poche le informazioni e le indiscrezioni che lo riguardano.

Per il momento, si conoscono solamente le notizie che sono state diffuse da parte dello stesso Mark Gurman. Quindi, stando a tali indiscrezioni, pare proprio che questa nuova versione dell’Apple Watch Series 8 avrà caratteristiche tecniche adatte per tutti coloro che amano lo sport o lo praticano a livello professionistico. Nello specifico, si tratta di una versione adatta a quanti sono fan delle discipline sportive estreme: lo si intuisce fin da subito dalla presenza di una cassa realizzata in acciaio oppure in titanio, in maniera tale da assicurare il più alto livello possibile di resistenza nei confronti degli urti.

Le specifiche tecniche ed estetiche di questa nuova versione rugged

Apple non è solita diffondere notizie in riferimento al lancio di nuovi prodotti. Detto questo, però, è bene mettere in evidenza come ci siano numerosi dati e informazioni, sempre di carattere non ufficiale, che derivano da fonti che si possono definire piuttosto attendibili. Ebbene, tali voci svelano alcune caratteristiche che potrebbe avere questa nuova versione estrema.

Lo schermo avrà dimensioni che sfiorano i 2 pollici e, di conseguenza, sarà più grande, anche se di poco, rispetto allo schermo da 1.9 pollici dell’Apple Watch Series 7 e della versione standard della nuova generazione. Stando sempre alle voci che si stanno rincorrendo online, pare proprio che potrà contare su un aumento del 7% dell’area dedicata allo schermo in confronto alla versione da 45 mm dell’Apple Watch Series 7. Di conseguenza, è facile intuire come la risoluzione dello schermo dovrebbe essere pari a 410×502 pixel.

Il colosso di Cupertino, quindi, potrebbe anche decidere di sfruttare la zona dello schermo più grande per svelare una serie di informazioni aggiuntive oppure potrebbe decidere di mostrare anche più quadranti. Tutto questo potrebbe anche avere un significato legato alle nuove funzionalità legate al fitness e all’attività sportiva nel nuovo OS WatchOS 9.

Per il momento, però, da Apple non sembra filtrare assolutamente nulla. Le ultime indiscrezioni, tra l’altro, parlano anche di come questa nuova versione Extreme Sports dell’Apple Watch Series 8 potrebbe essere lanciata verso la metà del mese di settembre, in compagnia di altri due device della medesima gamma. Stiamo facendo riferimento, come si può facilmente intuire, all’Apple Watch Series 8 Standard, che sarebbe anche in grado di misurare la febbre, e alla versione SE. Per quanto concerne il discorso legato al prezzo, ci sono ancora meno indiscrezioni. Detto questo, vale la pena sottolineare come la volontà di utilizzare dei materiali più robusti rispetto alla settima generazione, con un aumento anche del numero di certificazioni, potrebbe far pensare senz’altro a un corposo incremento anche a livello di prezzo.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *